Un sistema di riferimento cartesiano

Anche noi capiamo cose che prima erano del tutto non visibili. O noi ciechi. Aggiungerei solo una cosa : nella prova , in questi dolori si può restare fermi. Non farsene cavare niente di buono. Restare dei piccoli piccoli uomini . La libertà umana davvero è mistero a volte di ostinazione e resistenza

Piovono miracoli

di Stefano Bataloni

“Il bene può nascere anche dalle cose più oscure”.
Mi è successo di ascoltare questa battuta alcuni giorni fa in un telefilm di quelli fantasiosi, catastrofici, al limite dell’impossibile che sono in voga in questi anni; quel genere di telefilm che si vedono la sera per svagarsi un po’, per distrarsi, magari per dimenticare le fatiche e i patimenti del giorno. Eppure, anche in contesti alquanto irrealistici come quello di alcuni telefilm, certe cose riemergono, quelle che non puoi nascondere in nessun modo, e proprio nel bel mezzo di una sbornia di immagini e suoni improbabili ecco che arriva una frase del genere che ti riporta con i piedi per terra.

Perché è vero, anche dai momenti più oscuri nella nostra vita può nascerne qualcosa di positivo; dalle prove che ci capita di affrontare può scaturire un bene. Succede, che so, con un banale raffreddore che ti costringe a letto ma ti consente di…

View original post 913 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...