Perché sulla famiglia non ci si può dividere

Beati in terra gli uomini di una qualche volontà.

Giuliano Guzzo

famiglia

Neppure il tempo di convocare ufficialmente, per il prossimo 20 giugno, una grande manifestazione nazionale a difesa della famiglia che il mondo cattolico è subito tornato a praticare il proprio sport preferito: dividersi. “Difendiamo i nostri figli”, il comitato

View original post 731 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...