Scusate, e il figlio?

E il figlio? Ovvero, potremmo essere stati noi

Giuliano Guzzo

neonato-viso

Trovo che il dibattito sulla cosiddetta maternità surrogata, che in questi giorni ha vivacemente interessato l’opinione pubblica, pur rilevando una netta contrarietà a questa pratica si possa considerare incompiuto per non dire

View original post 506 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...